5 trasformatori di isolamento per un sistema di accumulo di energia (BESS)

5 trasformatori di isolamento per un sistema di accumulo di energia (BESS)

IL CLIENTE

Un nostro storico cliente produce sistemi BESS (Battery Energy Storage System) completi, che includono inverter, batterie e armadi di distribuzione. Tali sistemi permettono di immagazzinare l’energia prodotta da rinnovabili (eolico e fotovoltaico) e renderla disponibile quando necessaria.

L’ESIGENZA

Tra questi sistemi di accumulo di energia e la rete principale risulta opportuna la separazione galvanica dei due circuiti al fine di proteggere l’inverter e le batterie da eventuali sovratensioni e/o sovracorrenti generate nella rete. Per il cliente era inoltre necessaria la trasformazione della tensione fornita dalle rinnovabili (400V) nella tensione di funzionamento del sistema BESS (tipicamente 690V-480V).

LA NOSTRA SOLUZIONE

La soluzione di Ortea è introdurre nel progetto elettrico un Trasformatore di isolamento, che svolge entrambe le funzioni richieste dal cliente, finalizzato a funzionare in modo bidirezionale.
Nel campo dei sistemi di accumulo di energia le potenze stanno crescendo sempre di più, il nostro cliente infatti offre sul mercato soluzioni di potenza maggiore di 1,5MVA e ha la necessità di effettuare i collaudi su sistemi di queste taglie.
Per questo motivo ha incaricato Ortea di progettare e sviluppare un Trasformatore di isolamento da 1,7MVA con le adeguate caratteristiche funzionali alle specifiche richieste.
L’imponente taglia di questo trasformatore risulta essere una delle più grandi realizzate da Ortea e sottolinea l’esperienza progettuale e la versatilità produttiva come punti di forza per soddisfare le esigenze del cliente.
Contestualmente, la richiesta del cliente si è arricchita di altri 4 trasformatori di isolamento Ortea, con potenze da 1,2MVA e 1,4MVA, da installare in accoppiamento ad altrettanti sistemi di accumulo di energia.